Feedback

Totale: € 0,00

articoli

Palmaria palmata

LINEA BIOCEAN

Instagram

Confezione vetro

180 compresse

Prezzo Algheria

€ 26,00

€ 23,40

Palmaria Biocean - Sali Minerali

 

PALMARIA PALMATA BIOCEAN… FAI UN PIENO DI SALI MINERALI!

PALMARIA PALMATA è naturalmente ricca in Sali Minerali. La concentrazione in Sali Minerali è eccezionalmente alta: sono presenti 112 minerali e Oligoelementi. Contiene in particolar modo Potassio (la sua concentrazione è 34 volte superiore a quella delle banane), Ferro, Rame, Zinco, Fosforo, Calcio e Magnesio.

Nell’alga PALMARIA PALMATA Leucina, Valina e Metionina sono ben rappresentate nella frazione degli Amminoacidi Essenziali e, inoltre, la media dei livelli di questi Aminoacidi è vicina a quella generalmente segnalata per l’Ovoalbumina (Proteina dell’uovo).

PALMARIA PALMATA contiene Betacarotene, alfa Carotene e i loro derivati idrossilati (Zeaxantina, Luteina). Vitamina B6, B12, E, e Vitamina C. La Vitamina C rafforza il sistema immunitario, attiva l’assorbimento intestinale del Ferro, controlla la formazione di tessuto connettivo e di matrice di tessuto osseo e agisce anche come scavenger radicalico, rigenerando il pool di Vitamina E.

PALMARIA PALMATA contiene Polifenoli, detti anche Phlorotannini, differiscono dai Polifenoli vegetali terrestri. Questi polifenoli anziché essere solubili nell’acqua, come quelli contenuti nelle piante terrestri, sono solubili al 40% nel grasso, e la loro azione dura per 12 ore (quella dei Polifenoli solubili nell’acqua è invece di 30 minuti). Alcuni studi hanno  dimostrato eccezionali capacità antinfiammatorie ed anti-radicali liberi e prevenzione allo stress ossidativo.

PALMARIA PALMATA è un ottimo integratore di Sali Minerali per chi pratica sport sia a livello agonistico che a livello amatoriale. L'assunzione di PALMARIA PALMATA consente di reintegrare la perdita di Sali Minerali che si subisce per effetto della sudorazione. PALMARIA PALMATA come integratore di Sali Minerali è una valida alternativa agli integratori salini di sintesi e alle bevande isotoniche, per chi predilige un prodotto biodisponibile e naturale al 100% dal punto di vista qualitativo e quantitativo.

PALMARIA PALMATA è indicata per tutti: sportivi agonisti o amatoriali, studenti, persone che svolgono lavori pesanti, impiegati e manager sotto stress, per chi viaggia frequentemente. PALMARIA PALMATA è particolarmente efficace contro i disturbi dello stress, grazie alla ricchezza in Potassio, Magnesio, Ferro, Oligoelementi, Vitamine del gruppo B e C; elementi che hanno un’azione ricostituente sul sistema nervoso e permettono all’organismo di adattarsi più facilmente alle variazioni climatiche e agli sforzi muscolari.

PALMARIA PALMATA è particolarmente indicata per una integrazione ottimale di importanti micronutrienti nella Dieta Vegetariana e Vegan e nell’integrazione della Dieta dello Sportivo.

PALMARIA PALMATA non contiene conservanti, coloranti, OGM, Glutine, Grano, ingredienti di origine animale, ne altre sostanze che possano provocare allergie. Non ha controindicazioni, non contiene sostanze dopanti. PALMARIA PALMATA è un CIBO a tutti gli effetti e per questo è diverso da tutti gli altri integratori. Si tratta di un vero e proprio alimento concentrato che la Natura ci offre con estrema semplicità.

 


 

PALMARIA PALMATA è in forma di compresse e la modalità di assunzione è più comoda e rapida. Pochi grammi di alga PALMARIA PALMATA al giorno migliorano il benessere ed aumentano l’energia.

DOSAGGIO PALMARIA: Adulti da 3 a 6 compresse al dì, distribuite ai tre pasti principali da assumere con molta acqua. Bambini 1 compressa ogni 15 kg di peso corporeo.

INGREDIENTI: Ogni compressa contiene 250 mg di Alga PALMARIA PALMATA, Cellulosa Microcristallina, Magnesio Stearato Vegetale.

PALMARIA CONTROINDICAZIONI: Gravi insufficienze renali

AVVERTENZE:

Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta varia, equilibrata e di un sano stile di vita. Non eccedere le dosi giornaliere raccomandate. Tenere lontano dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni. In presenza di determinati stati fisiologici o patologici, o in associazione a terapie farmacologiche, consultare il medico.

 

PALMARIA PALMATA NELLO SPORT

I Sali Minerali sono essenziali per lo svolgimento di vari funzioni organiche, incidono per circa il 4/5% sul totale del peso corporeo. Sono costituenti fondamentali delle cellule e dei vari tessuti. Fanno parte di enzimi, della mioglobina ed emoglobina, regolano gli scambi osmotici cellulari e l'eccitabilità nervosa e muscolare. Inoltre garantiscono l'equilibrio acido-base del sangue (pH), regolano il metabolismo idrico generale ed il volume del sangue. Gli alimenti che apportano maggiormente i minerali sono le Alghe, l'acqua, la frutta e le verdure.

Circa Il 30% del peso secco delle alghe è costituito da Sali Minerali. Questa percentuale è sicuramente eccezionale. Una tale ricchezza di Sali Minerali è estremamente rara e rende le alghe un eccezionale prodotto remineralizzante. Essendo consapevoli del ruolo fondamentale degli Oligoelementi nel funzionamento degli enzimi, e quindi nelle funzioni organiche, è possibile immaginare in che misura un organismo debilitato sarà aiutato e sostenuto dall’apporto di tutti questi elementi. Le funzioni rallentate vengono riattivate, il metabolismo stimolato e tutto l’organismo rivitalizzato.

Questi elementi si trovano nelle alghe, così come negli altri alimenti naturali, in forma biodisponibile (quindi assimilabili al 100%) poiché si presentano in forma ionica, legati biochimicamente alle Proteine e ai Carboidrati. In natura i cosiddetti ‘regni’: minerale, vegetale, animale, interagiscono mediante continui processi di scambio con uno schema verticale che prevede la necessità di intermediazione da parte dei vegetali per far si che i Minerali possano relazionare con gli organismi animali.

Data l’impossibilità di ricreare in laboratorio la varietà e la complessità delle strutture molecolari presenti in natura, difficilmente un integratore di Sali Minerali potrebbe eguagliare la biodisponibilità di un alimento naturale integro. Perciò, l’assunzione sistematica ed indiscriminata degli integratori di sintesi, come sempre più spesso accade, richiede un superlavoro per lo smaltimento dei residui con un conseguente sovra affaticamento degli organi emuntori (reni, fegato,), incrementando il rischio che tali residui, depositandosi nei tessuti molli, possano provocare calcificazioni o degenerazioni cellulari.

L'alga PALMARIA PALMATA è un ottimo integratore di Sali Minerali per chi pratica sport sia a livello agonistico che a livello amatoriale. L'assunzione di PALMARIA PALMATA consente di reintegrare la perdita di Sali Minerali che si subisce per effetto della sudorazione. Il sudore contiene Sali Minerali: soprattutto negli sport di lunga durata o nelle competizioni che si svolgono in condizioni di temperatura elevata, la continua sudorazione può portare a importanti perdite di Sali minerali.

L'alga PALMARIA PALMATA come integratore di Sali Minerali è una valida alternativa agli integratori salini di sintesi e alle bevande isotoniche, per chi predilige un prodotto biodisponibile e naturale al 100% dal punto di vista qualitativo e quantitativo. PALMARIA PALMATA è utile in particolare per chi pratica sport come il ciclismo, il nuoto, la corsa, il tennis, il calcio, il basket, il volley, il cardio fitness... perché la quantità si Sali Minerali persi durante questo tipo di attività può risultare superiore all’introito giornaliero.

Al termine di una gara o di uno sforzo fisico particolarmente intenso si può trarre vantaggio dal consumo di PALMARIA PALMATA sia per reintegrare la perdita di Sali Minerali dovuta alla sudorazione, sia per favorire l'eliminazione delle scorie azotate e correggere l'acidosi determinata dalla fatica muscolare. L'alga PALMARIA PALMATA, grazie alla ricchezza in Sali Minerali, consente il mantenimento di uno stabile giusto rapporto acido-basico e dell'omeostasi corporea.

DOSAGGIO E IMPIEGO DELLA PALMARIA

UOMINI: Da 6 a 12 cpr al giorno con acqua, dopo l’attività sportiva per reintegrare la dispersione dei Sali Minerali.

DONNE: Da 4 a 8 cpr al giorno con acqua, dopo l’attività sportiva per reintegrare la dispersione dei Sali Minerali.

GARA: 1 cpr per via sublinguale ogni ora durante sforzi particolarmente intensi come la marcia, le corse sulle lunghe distanze, le gare ciclistiche.

 

PALMARIA PALMATA NELLA DIETA

L'importanza terapeutica dei Sali Minerali nella salute dell'uomo è stata riconosciuta solo negli ultimi anni. Esistono più di 100 differenti Sali Minerali e di questi almeno 50 sono da ritenere di importanza vitale per il metabolismo, esattamente nella stessa misura delle Vitamine. Questi elementi sono presenti nel sangue, nei tessuti, negli organi e nei liquidi corporei dove partecipano a numerosi processi enzimatici e metabolici. I Sali Minerali agiscono come "architravi" per migliaia di enzimi e di composti chimici contribuendo a regolare l'attività di tutti i tessuti. In altri termini i micro-macroelementi (Calcio, Fosforo, Magnesio, Ferro, Zinco, Selenio, ecc.) hanno funzione plastica o catalitica potendo entrare nella costituzione delle strutture corporee o rappresentano gli acceleratori di numerosi processi metabolici.

Spesso si mangiano calorie "vuote". Anche nelle diete apparentemente equilibrate, i cibi contengono molte calorie ma non forniscono quantità ottimali di nutrienti, necessari all'organismo per una buona efficienza. I cibi infatti subiscono manipolazioni che possono distruggere o ridurre molti di questi nutrienti, come coltivazioni improprie, trattamenti di conservazione, processi di lavaggio e cottura, eccessiva raffinazione.

Anche le moderne abitudini alimentari possono essere fonte di impoverimento del patrimonio iniziale di macro e microelementi dei cibi: oggi si privilegiano cibi raffinati rispetto a quelli integrali (integrale = totale, completo), consumiamo meno legumi e cereali, fonti di carboidrati complessi, mentre al contrario abbiamo aumentato il consumo di zuccheri semplici; è diminuito il consumo di vegetali freschi, verdura e frutta, specie fra i bambini, i giovani e anche gli anziani, e per contro è aumentata la quota di grassi, soprattutto saturi, e di alcolici.

Anche le Diete Ipocaloriche iperproteiche che prevedono poche calorie e molte Proteine a causa della scarsa presenza di frutta e verdura possono provocare carenza di Sali Minerali. Chi soffre del Morbo di Crohn è in presenza di malassorbimento di nutrienti e necessita di integrare Vitamine e Sali Minerali.

E' ormai dimostrato che anche una normale dieta equilibrata, quindi variata e completa, sia sotto l'aspetto calorico sia nel rapporto fra i macroelementi, fornisca solo circa l'80% del fabbisogno raccomandato (RDA) di alcuni microelementi.

I Sali Minerali e gli Oligoelementi non vengono prodotti dal nostro corpo, e per questo è necessario assumerli dall’esterno, sono essenziali per la nostra salute, in quanto contribuiscono in maniera fondamentale al corretto funzionamento del nostro organismo. PALMARIA PALMATA grazie alla ricchezza in Sali Minerali, Oligoelementi, Aminoacidi e Vitamine, ad alto valore biologico, aumenta il valore nutrizionale della dieta quotidiana.

DOSAGGIO E IMPIEGO DELLA PALMARIA

6 cpr al giorno con acqua, 10 minuti prima dei pasti.

CICLO: Assumere per 3 mesi consecutivi

 

STRESS

Le forze fisiche e mentali non si consumano solamente facendo sport o svolgendo mansioni fisiche pesanti, ma anche stando seduti alla scrivania, facendo lavori d’ufficio o preparandosi per un esame. Molto spesso un periodo particolarmente frenetico, lo stress e la tensione per una scadenza importante determinano un notevole calo delle forze. In tutti i casi di stanchezza fisica e mentale può essere indicata l’assunzione di sostanze preziose come  i Sali Minerali, in particolar modo Magnesio, Potassio, Sodio e Cloro. 

I Sali Minerali presenti nel nostro corpo vengono definiti “Elettroliti” quando sono disciolti nei liquidi. Tra le innumerevoli funzioni degli Elettroliti, una delle più importanti è la distribuzione dell’acqua nel nostro organismo. I quattro Sali Minerali che maggiormente partecipano a questa funzione sono: Sodio, Cloro, Potassio e Magnesio, coinvolti quindi anche in presenza di stress fisici.

Magnesio e Potassio sono Sali Minerali essenziali per le funzioni dell’organismo, per ridurre la vulnerabilità allo stress e per contrastarne gli effetti negativi. Il Magnesio è coinvolto nella produzione di energia mentre il Potassio interviene nel mantenimento dei normali livelli di pressione arteriosa. Una loro carenza può provocare affaticamento, spossatezza, mal di testa, crampi, tensione e debolezza muscolare, irritabilità e instabilità dell’umore.

L'alga PALMARIA PALMATA ha una concentrazione di Sali Minerali simile alla concentrazione salina delle cellule che contengono le giuste proporzioni di Sali minerali e Oligoelementi.  PALMARIA PALMATA favorisce il riequilibrio di Magnesio e Potassio in tutti i casi in cui si verifica una perdita di Sali Minerali (con il sudore), una carenza a causa dell’alimentazione o di diete ricche di fibre che ne comportano un minore assorbimento o, infine, ne è richiesto un fabbisogno supplementare.  

Un’attività fisica costante e protratta nel tempo o un periodo di particolare carico di lavoro, ad esempio, possono essere causa di un aumentato fabbisogno. Reintegrare i Sali Minerali persi durante la giornata con PALMARIA PALMATA aiuta a sentirsi meglio, meno stanchi.

PALMARIA PALMATA è indicata per tutti: sportivi agonisti o amatoriali, studenti, persone che svolgono lavori pesanti, impiegati e manager sotto stress, per chi viaggia frequentemente… L’alga PALMARIA PALMATA è particolarmente efficace contro i disturbi dello stress, grazie alla ricchezza in Potassio, Magnesio, Ferro, Oligoelementi, Vitamine del gruppo B e C; elementi che hanno un’azione ricostituente sul sistema nervoso e permettono all’organismo di adattarsi più facilmente alle variazioni climatiche e agli sforzi muscolari.

DOSAGGIO E IMPIEGO DELLA PALMARIA

6 cpr al giorno con acqua, 10 minuti prima dei pasti.

CICLO: Assumere per 3 mesi consecutivi

 

PROPRIETA DELLA PALMARIA PALMATA

PALMARIA PALMATA è un’alga rossa appartenente alla Classe delle Florideoficee e alla Famiglia delle Palmariacee. E’ costituita da lisce e morbide foglie che si aprono come le dita di una mano. Di colore rosso, può raggiungere i 40 cm.  E’ conosciuta anche con i nomi di Dulse, Dillisk  o Creathnach. Area di raccolta:  Finistere (Francia).

PALMARIA PALMATA contiene una grande quantità di Sali Minerali, Oligoelementi, Betacarotene, Alfa Carotene e i loro derivati idrossilati (Zeaxantina, Luteina), Vitamina B6, B12, E, e Vitamina C.

La frazione proteica di PALMARIA PALMATA è elevata, fino al 35% del peso secco. I livelli proteici sono paragonabili a quelli presenti nei vegetali ad alto contenuto proteico come la soia (35 per cento della massa secca). Tra le Proteine contenute nell’alga PALMARIA PALMATA di particolare importanza sono le Ficobiliproteine e Ficoeritrina. Questi composti sono costituiti da biline legate in modo covalente a una catena proteica. Studi recenti hanno mostrato che le proprietà antiossidanti delle Ficobiliproteine potrebbero rappresentare un beneficio nella prevenzione e nel trattamento delle malattie neurodegenerative causate da stress ossidativo.

Nella PALMARIA PALMATA Leucina, Valina e Metionina sono ben rappresentate nella frazione degli Amminoacidi Essenziali e, inoltre, la media dei livelli di questi Aminoacidi è vicina a quella generalmente segnalata per l’Ovoalbumina (Proteina dell’uovo). Anche il contenuto di Isoleucina e Treonina è simile a quello registrato per le proteine delle leguminose.

PROFILO NUTRIZIONALE DELLA PALMARIA

MICRONUTRIENTI CONTENUTI IN        100 g
TOTALE SALI MINERALI 22 g
TOTALE CARBOIDRATI - FIBRE 50 g
TOTALE PROTEINE 25 g
TOTALE LIPIDI 2 g
AMINOACIDI ESSENZIALI 8,1 g
SILICIO 1 g
POTASSIO 7 g
VITAMINE DEL GRUPPO B PRESENTI       
VITAMINA C 50 mg
LISINA  1,5 g

 

ALTRI ELEMENTI ATTIVI

POTASSIO

Il Potassio, tra i Sali Minerali, interviene nella trasmissione nervosa, nella regolazione dell'equilibrio acido-base e nella regolazione della pressione osmotica. Il Potassio extracellulare è coinvolto nel controllo della contrazione muscolare e della pressione arteriosa.

E' Importante per il metabolismo energetico, per il metabolismo delle Proteine e degli zuccheri, per la salute del cuore e dei vasi. Il Potassio svolge una azione fondamentale nella sintesi delle Proteine, e nella conversione dello zucchero in Glicogeno, stimola la secrezione di Insulina.

Il Potassio è un Sale Minerale essenziale che costituisce il 5% del contenuto totale di Sali Minerali dell'organismo, ed è concentrato soprattutto nel fluido intracellulare. Con il Sodio, aiuta a regolare l'equilibrio idrico interno dell'organismo, cioè la distribuzione dei liquidi su entrambe le pareti delle cellule. Oltre a queste funzioni, regola il pH del sangue, la pressione ed il battito cardiaco. Inoltre, stimolando i reni a produrre urina, svolge un'azione diuretica e favorisce l'eliminazione dei liquidi accumulati, soprattutto quando c'è un eccesso di sale nella dieta responsabile di gonfiori e ritenzione idrica.

SILICIO

Solo agli inizi degli anni 70 è stato dimostrato che il Silicio è un elemento essenziale per l’uomo in quanto indispensabile per il processo di ossidazione, per la sintesi delle cartilagini del tessuto connettivo.
Il Silicio contenuto nei cibi e nelle bevande viene fondamentalmente assorbito a livello intestinale e successivamente diffonde nei diversi compartimenti cellulari. I tessuti connettivi (aorta, trachea, tendine, osso, pelle) ne sono particolarmente ricchi. Alte concentrazioni si trovano anche nello smalto dei denti. Studi in vitro e in vivo hanno dimostrato che è localizzato principalmente nell’osso "giovane", nelle aree attive di crescita. Ulteriori ricerche hanno dimostrato che il Silicio oltre al processo di calcificazione è direttamente interessato alla formazione della matrice del tessuto connettivo.

Il Silicio svolge anche un ruolo strutturale nella formazione dei complessi proteine-glicosaminoglicani, che costituiscono la sostanza fondamentale extracellulare che circonda il collagene, le fibre elastiche e le cellule. In definitiva esso contribuisce alla impalcatura strutturale del tessuto connettivo. Dato che la sostanza fondamentale e il tessuto connettivo subiscono profonde modificazioni con l’età, non stupisce il fatto che anche la concentrazione di Silicio nei tessuti tenda a diminuire con l’età. In particolare nelle persone che soffrono di osteoporosi e nelle situazioni di elevata rigenerazione ossea (accrescimento, consolidamento di fratture) la richiesta di Silicio aumenta.

LISINA

La Lisina è un Aminoacido essenziale dotato di un radicale con gruppo amminico, che le conferisce un comportamento basico. Nella sua forma idrossilata, grazie all’intervento della Vitamina C, rientra nella composizione del collagene. Insieme alla Metionina rappresenta l’Aminoacido precursore della Carnitina. La Lisina favorisce la formazione di anticorpi, ormoni (come quello della crescita) ed Enzimi, è inoltre necessaria allo sviluppo e alla fissazione del Calcio nelle ossa.

Las Lisina in associazione con la vitamina C è in grado di limitare la proliferazione del virus Herpes simplex, virus responsabile degli episodi ricorrenti di herpes labiale.

La Lisina è un Aminoacido Essenziale scarsamente presente nelle forme vegetali. I cereali, ad eccezione di Avena e Amaranto, sono poveri di Lisina. Tra le persone a più rischio carenza dell’Aminoacido Lisina vi sono i Vegani e coloro che seguono una dieta macrobiotica, gli anziani e gli atleti.

VITAMINA C

Esercita una benefica influenza sui processi di trofismo (nutrizione) di ogni organo e tessuto ed in particolare delle pareti dei vasi sanguigni ove agisce come fattore antiemorragico. Interviene nella formazione dell'emoglobina, promuove i processi ossido riduttivi dei tessuti, combattendo l'azione distruttiva dei radicali liberi. Disciplina il ricambio del Ferro e del Calcio. Agisce come fattore antistress, permettendo all'organismo di adattarsi più facilmente alle variazioni delle condizioni ambientali esterne (freddo, sforzi muscolari, ecc.) conferisce maggiore resistenza alle malattie infettive, prevenendole e facilitandone la cura.

VUOI RICEVERE ANCHE TU UNO SCONTO ESCLUSIVO?

Inserisci ora la tua email per ricevere uno Sconto di 5 EURO


Potrai essere sempre aggiornato su promo e offerte riservate solo agli utenti registrati



Privacy Policy